Double Classic

COPPA SAN FERMO – CORSA CAMPESTRE PROVINCIALE PDF Stampa E-mail

Con l’inverno alle porte ricomincia la stagione delle campestri e la Polisportiva Besanese si presenta ai nastri di partenza, come al solito da protagonista.

L’Atletica Sovico organizza al meglio la Coppa San Fermo, riservata alle categorie Esordienti, Ragazzi e Cadetti, appuntamento ormai classico di questa stagione nella bella cornice di Villa Campello ad Albiate.

Dopo quatto giorni di pioggia, il tempo dà una tregua: la giornata è comunque umida e grigia anche se a poco a poco il cielo si apre e lascia spazio al sole. Il terreno è inzuppato dalla pioggia dei giorni scorsi, ma il prato comunque tiene bene e non è particolarmente fangoso.

Le gare Esordienti si svolgono su un percorso di 750 metri, pianeggiante, ma con una parte conclusiva in leggera salita prima della volata. I Ragazzi hanno invece una variante che comprende una salita abbastanza lunga e impegnativa seguita da una discesa che li riporta nel prato iniziale verso il finale identico alla gara precedente.

 

La prima gara vede al via le Esordienti nate nel 1997 e subito la Besanese si mette in evidenza con il 5° posto di Paola Follador, brava a gestire bene la gara e a rimontare parecchie posizioni negli ultimi 200 metri.

A seguire nella gara immediatamente successiva le Esordienti 1996, con una buona prova di Giorgia Zanacca che parte un po’ troppo forte e giunge all’arrivo in 24a posizione.

E’ la volta dei maschi e nella gara dedicata agli Esordienti 1996 Lorenzo Maggioni è autore di un’ottima gara, gestita in maniera molto intelligente e conclusa al 4° posto dopo una splendida volata, grazie alla quale supera parecchi avversari.

Tocca alle Ragazze nate nel 1994, categoria nella quale le atlete della Polisportiva hanno sempre offerto grandi prestazioni sia individuali sia di squadra. Fortunatamente le buone abitudini non si perdono e dopo una gara gestita come al solito alla perfezione, Anna Caglio ottiene il primo podio di giornata arrivando al 3° posto. Risultato impreziosito dalle ottime prestazioni delle compagne di squadra Mara Pellicoro (6 a), Alessia Follador (7 a) e Margherita Riva (13 a), tutte autrici di una gara determinata ma intelligente, nella quale hanno recuperato molte posizioni nel tratto conclusivo.

Manca la ciliegina sulla torta e ci pensa nella categoria Ragazzi 1995 Davide Sala, che controlla l’avversario in testa per tutta la gara e ha la meglio grazie ad una volata lunga dove riesce a staccare il bravo atleta della Pro Patria nel tratto in leggera salita, cogliendo una vittoria bella e meritata. Nella stessa gara, ottima prestazione di Alessandro Perego che giunge 7° alla fine di una gara regolare e dei gemelli Citterio, Andrea 17° e Daniele 22°.

 

Concludendo, la Polisportiva Besanese ottiene degli ottimi risultati individuali, ma anche una prestazione d’insieme impressionante, con un primo, un terzo, un quarto, un quinto, un sesto e due settimi posti in quattro gare, confermando la capacità di piazzare diversi atleti ai vertici delle classifiche.